mercoledì 23 aprile 2014

Torta compleanno

Ieri era il compleanno di mio fratello, ovviamente non poteva mancare la torta.
Una torta semplice e gustosa.
La particolarità di questa torta è che non ho fatto il semplice pan di spagna, ma una vera e propria torta al cacao che spesso faccio per inzuppare nel latte.




INGREDIENTI :
Per il "pan di spagna"

240 gr di zucchero
3 uova
180 gr di farina
180 gr di burro
50 gr di cacao amaro
6 cucchiai di latte
1 bustina di lievito

Per la farcia

4 tuorli
40 gr di farina
100 gr di zucchero
400 ml di latte
buccia di arancia

Per la copertura

200 gr di panna vegetale
gocce di cioccolato

Per la bagna

250 ml di acqua
3 cucchiai di zucchero
succo di limone polenghi

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa prepariamo la base della nostra torta. Montate le uova  ( 3 ) con metà dello zucchero ( 120 gr ).
In un'altra terrina montate il burro ammorbidito ( 180 gr ) insieme all'altra metà dello zucchero ( 120 gr ).
Unite i due composti e aggiungete la farina ( 180 gr ) e il cacao ( 50 gr ).
In  un bicchiere mettete i 6 cucchiai di latte tiepido e unite il lievito, mescolate in modo da ottenere una spuma e aggiungetelo all'impasto.
Mescolate bene. Imburrate ed infarinate la tortiera e cuocete a 180° per 35 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Sobollite il latte con mezza buccia di arancia.
Montate i tuorli con lo zucchero e incorporate la farina.
Unite il latte tiepido a filo, eliminando la buccia di arancia.
Mescolate e trasferite il composto in un pentolino.
Mescolando continuamente portate ad ebolizzione fin quando la crema non si addensa.
Preparate la bagna mescolando l'acqua con lo zucchero e il succo di limone polenghi.

Quando la base e la crema saranno raffreddate potete farcire la vostra torta.
Tagliate a metà il finto pan di spagna e e inzuppatelo con la bagna.
Farcite la base con la crema e ricoprite con il secondo disco, schiacciate bene fin quando la crema sbucherà dal bordo della torta.
Montate la panna fredda e ricoprite la torta.
Guarnite con le gocce di cioccolato.
Fate riposare i frigo per un paio di ore e poi... tanti auguri Christian.

1 commento: